Rivolto ad esperti intenzionati ad esplorare le proprie doti autorali e la dimensione narrativa del Teatro di Improvvisazione.

L’improvvisatore è al tempo stesso attore e autore: questo percorso offre la possibilità di sviluppare le proprie capacità di NARRAZIONE e di regia.

L’obiettivo è analizzare la differenza esistente fra il semplice abbozzo di un’idea utile a costruire sketch di pochi secondi, la struttura di scene di qualche minuto, o la vera e propria drammaturgia necessaria per un intero spettacolo.

Programma:

  • Riscaldamento fisico e rilassamento
  • Analisi della sintassi narrativa: premessa, transizioni, epilogo
  • Pratica degli strumenti narrativi
  • Analisi e pratica di strutture drammaturgiche
  • Uso della scena e coreografia
  • Improvvisazioni strutturate

Requisiti richiesti:

  • precedente partecipazione al laboratorio Impro150
  • superamento prova di ammissione

Durata:
30 ore, sviluppate in 10 incontri a cadenza settimanale di 3 ore

Orario:
20.00 – 23.00

Numero massimo di partecipanti:
16

TUTTI I CORSI
MAGGIORI INFORMAZIONI